mercoledì 27 maggio 2015

Mio prossimo non è solo il mio simile, ma tutto ciò che “è con me”, ogni “altro fratello” che mi permette di esistere sulla faccia della terra. Sono le piante, le erbe, gli umili vegetali, l’aria che mantengono la vita sulla terra. Il mio prossimo, diceva Gandhi, è tutto ciò che vive».
Padre Ermes Ronchi spiega che l'invito biblico che Dio dà all'uomo è un comandamento che include tutto: anche la cura del prossimo e di sé stessi.
FAMIGLIACRISTIANA.IT

Nessun commento:

Posta un commento